SANDIES BATHALA

Maldives

Prima del Sandies Bathala sull’isola c’era un villaggio turistico composto da casette in sabbia dal taglio tradizionale e non più ristrutturabili.

Il villaggio è stato demolito completamente per lasciare spazio all’Eco Resort che ha, tra l’altro, incrementato la ricettività grazie ai 24 bungalow in acqua.

Nella zona centro orientale dell’Atollo di Ari, sorge Bathala, un’isola di soli 4 ettari (260 x130 metri), minuscolo gioiello incastonato nell’Oceano Indiano e circondato dalla barriera corallina.

Qui Marlegno ha accettato e vinto una bellissima sfida: ha costruito il villaggio Sandies Bathala utilizzando tecniche innovative, e superando le difficoltà logistiche ed ambientali dell’arcipelago asiatico.

Cliente

Planhotel Hospitality Group

Architetto

Ettore Mocchetti

Location

Atollo di Bathala

Progettazione

4 mesi

Installazione

2 mesi

Team

60 persone

UNA COLLABORAZIONE

PREZIOSA E STIMOLANTE

Il progetto dell’Eco Resort è stato curato personalmente da Ettore Mocchetti, affermato Architetto e Interior Designer italiano che nell’ultimo decennio si è concentrato sulle tematiche ambientali.

Mocchetti ha collaborato con il team di progettisti e tecnici Marlegno per dare un’identità contemporanea ed elegante al concetto di turismo sostenibile.

“Cogliere la visione di Ettore Mocchetti in tutte le sue potenzialità e sfumature, è stata una sfida progettuale entusiasmante.

Utilizzando il legno  abbiamo garantito le massime performance e il minimo impatto”

Arch. Luca Barcella | Responsabile Ufficio Tecnico Marlegno

 

LA FILOSOFIA COSTRUTTIVA

ATTENTA ALL'AMBIENTE

Il legno è il cuore pulsante di ogni bio-costruzione.
È una materia viva e versatile che si presta a molteplici applicazioni tecnologiche mantenendo inalterate le sue caratteristiche.

L’Eco Resort, presenta un’ossatura internamente realizzata in legno di conifera lamellare particolarmente apprezzato per la sua leggerezza: gli operai hanno lavorato con componenti dal peso massimo di 80-90 kg.

La finitura esterna, invece, prevede un materiale composito altamente tecnologico, fondamentale per resistere a salsedine , escursione termica ed intemperie e ridurre la manutenzione al minimo.

“Sull’isola c’è tanta umidità, forte vento e presenza salina. Ci voleva un materiale molto resistente che non desse adito a manutenzione poi troppo importante.”

Geom. Omar Bonomi | Responsabile Cantieri Marlegno

L'INGEGNERIZZAZIONE 4.0

E I SUOI SEGRETI

La realizzazione dell’opera ha richiesto 2 mesi di lavoro in loco, svolto da un team di 60 persone tra cui coordinatori esperti arrivati sull’isola appositamente dall’Italia.

Questo risultato deriva da due scelte ben precise: la prima è la prefabbricazione offsite, ovvero l’organizzazione della produzione nello stabilimento di Bergamo minimizzando le attività in cantiere in ottica di un’economia circolare.

La seconda, l’esclusiva tecnica di costruzione a secco in cui ogni singola parte si incastra a perfezione con l’altra, senza bisogno di alcun tipo di legante o colla, in modo rapido e sicuro.

“La progettazione integrata ha rappresentato il punto di incontro tra design, innovazione e stile italiano.

Ogni singolo componente del progetto è stato catalogato e rappresentato nelle tavole tecniche in modo molto chiaro per favorire un assemblaggio veloce e impeccabile.”

Arch. Sara Zappella | Project Manager Marlegno

UNA VISIONE CIRCOLARE:

PRIMA DURANTE E DOPO

Abbiamo ragionato pensando già al futuro: quando arriverà il momento di smontare il villaggio basterà applicare il processo inverso.
È stata redatta una lista di tutti i materiali utilizzati specificando come questi devono essere montati ed, eventualmente, anche smontati.

BEACH VILLAS
WATER VILLAS

COMFORT ASSOLUTO

"Sentirsi a casa, ovunque"

Oggi la struttura è aperta al pubblico ed in grado di accogliere più di 200 turisti. Grazie alla tecnologia produttiva e a tutte le attenzioni progettuali le 24 water villas e 48 beach villas garantiscono comfort e, al tempo stesso, il minor impatto sull’ecosistema dell’ambiente circostante.

L’obiettivo di riqualificazione di questo paradiso è stato raggiunto ed ora è possibile godere un soggiorno indimenticabile in un resort che rappresenta l’eccellenza: https://bathalamaldives.sandies-resorts.com/

 

Dicono di noi

Rassegna stampa

INTERNI MAGAZINE Una struttura ricettiva 5 stelle in legno unisce sostenibilità, innovazione e alta qualità
BUSINESS INSIDER Maldive, è made in Italy il villaggio ecologico che si smonta come i Lego
NINJA MARKETING Completamente in legno e in stile lego: ecco il resort ecologico nel cuore delle Maldive
CORRIERE DELLA SERA Da Bolgare alle Maldive: l’eco-resort firmato Marlegno
WISE SOCIETY Alle Maldive inaugurato un ecoresort in legno «a secco»

“Da sempre la nostra visione del mondo, grazie a ricerca e tecnologia, punta ad unire il comfort dell’abitare con attenzione per l’ambiente e il risparmio energetico.

Portare Marlegno a quasi 8000 km dal suo territorio rappresenta al meglio lo spirito e l’ambizione dell’azienda che unisce sostenibilità, innovazione e alta qualità”.

Ing. Angelo Luigi Marchetti | AD Marlegno


“Siamo convinti sostenitori del Life Cycle Thinking (LCT), un modo di pensare che considera le conseguenze economiche, ambientali e sociali di un prodotto nell’arco dell’intero suo ciclo di vita.

Un punto di vista condiviso da tutto il nostro team in ogni fase progettuale e produttiva”

Siro Marchetti | Presidente Marlegno